[]
Riconoscimento utente
Username
Password
titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Coopera - Iniziative
16/06/2020
Cantieri ViceVersa: la partecipazione di Coopera e del Gruppo Iccrea

Con Coopera, il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea partecipa a Cantieri ViceVersa – Network finanziari per il Terzo Settore, il progetto promosso dal Forum Nazionale del Terzo settore in collaborazione con il Forum per la Finanza Sostenibile.

Come nella prima edizione svoltasi lo scorso anno, anche questa seconda si pone l’obiettivo di favorire il dialogo produttivo tra istituzioni finanziarie ed Enti non profit per promuovere il cambiamento e il progresso sociale attraverso lo scambio di idee e la diffusione di azioni concrete.

Punto di partenza è l’analisi delle strategie e degli strumenti di finanza sostenibile, essenziale per individuare soluzioni e rispondere meglio alle esigenze specifiche degli Enti del Terzo settore. La finanza sostenibile è infatti una strada piena di opportunità ma ha davanti a sé la sfida di recepire le modalità con le quali gli Enti del Terzo settore costruiscono e distribuiscono valore per le comunità. Di qui la necessità di condividere esperienze e idee con tavoli di lavoro dedicati.

Sulla scia delle iniziative avviate con la prima edizione (raccolte in un report), a giugno è entrata nel vivo la fase operativa della seconda edizione dei Cantieri ViceVersa che vede Coopera partecipare per il Gruppo Iccrea. L’impegno è particolarmente significativo anche alla luce dell’emergenza COVID-19, argomento approfondito nel primo seminario in programma: “Terzo settore e finanza sostenibile: scenari dopo l’emergenza sanitaria”.

Anche se in modalità online per rispettare il distanziamento sociale, i lavori hanno permesso ai partecipanti di confrontarsi sui problemi aperti dall’epidemia di coronavirus, assistere a momenti di formazione e discutere su come avviare iniziative congiunte tra mondo finanziario e Terzo settore. Gli incontri proseguiranno fino in autunno.

L’esperienza del COVID-19 ha dato una ulteriore conferma dell’importanza del ruolo che il Terzo settore ricopre nel convogliare progettualità e risorse a beneficio delle iniziative di solidarietà e delle persone più vulnerabili. Da parte sua, la Finanza inizia finalmente a comprendere che per dare slancio alla straordinaria capacità di mobilitazione del mondo non profit servono ascolto attivo e strumenti ad hoc. Soprattutto in questo contesto emergenziale ogni idea conta.