[]
Area riservata
Username:
Password:
titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dalla Banca
07/12/2018
LA MOBILITA’ ELETTRICA APPRODA IN BANCA: ACCORDO TRA ENEL X E BCC BRIANZA E LAGHI

La banca spalanca le porte alla mobilità elettrica e, per la prima volta in Italia, la BCC Brianza e Laghi ed Enel X, la divisione del Gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali, uniscono le forze a favore dell’ambiente con il trasporto a zero emissioni.

In base all’intesa, siglata da Giovanni Pontiggia, Presidente BCC Brianza e Laghi, e da Sonia Sandei, Responsabile Business to Business sales Enel X, la banca metterà a disposizione alcuni dei principali siti per l’installazione di 15 colonnine di ricarica pubblica del tipo Pole Station. Enel X installerà, gestirà e manterrà in esercizio le stazioni di ricarica attraverso il sistema di ricarica App Enel X Recharge: sono interessate dal progetto le province di Como, Lecco e Monza Brianza.

L’intesa rientra nel Piano per l’infrastrutturazione del territorio nazionale che Enel X ha presentato nel 2018 con circa 14.000 punti di ricarica installati entro il 2020 e circa 28.000 entro il 2022.

“Con la sottoscrizione dell’accordo con Enel X, BCC Brianza e Laghi intende confermare la vocazione di istituto di credito impegnato in prima linea nella salvaguardia dei propri territori. Oltre alla messa a disposizione di alcune filiali nelle tre province per l’installazione delle colonnine di ricarica per le auto elettriche abbiamo realizzato un prodotto per sostenere la diffusione dell’e-mobility: Formula Green - il Prestito che fa bene all’ambiente”, riservato a privati e aziende che intendono acquistare un veicolo a basse emissioni“, sottolinea il Presidente Pontiggia.

“Sono estremamente soddisfatta dell’intesa raggiunta, per la prima volta a scendere in campo a favore della mobilità elettrica è un soggetto, come la banca, fortemente vicino ai bisogni delle imprese e del territorio. Iniziamo oggi con BCC a partire dalla Lombardia, un percorso all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione.

La mobilità elettrica è ormai una realtà. Per questo motivo stiamo intensificando gli sforzi – afferma Sonia Sandei – per aumentare i punti di ricarica presenti sul territorio siglando accordi con quegli interlocutori, come BCC, che condividono l’obiettivo di sviluppo di un trasporto a zero emissioni”.